Natale

Visitare i mercatini di Natale di Basilea con i bambini

14 dicembre 2016
mercati natale basilea

Se c’è una cosa che mi mette tristezza, del periodo natalizio, sono i mercatini di Natale “fuori contesto”, in zone, come quella in cui vivo io, in cui la tradizione non li ha mai previsti, ma dove sono stati introdotti di recente per  ragioni commerciali e “di moda” (soppiantando spesso il costume locale, ma questo è un altro post). Mi piacciono molto, invece, gli allestimenti natalizi …

Continua a leggere

Il Natale, negli anni ’80

12 dicembre 2016
il natale negli anni 80

Negli anni ’80 le luci di Natale erano file di piccole lampadine affusolate, a Napoli le chiamavano eloquentemente “pisellini”. Erano luci a incandescenza, erano di vetro, e soprattutto erano in serie. Questo vuol dire che dopo dieci minuti di accensione diventavano bollenti, e che se una sola lampadina si fulminava, era da buttare l’intera sequenza. Se una serie di luci di Natale arrivava funzionante fino alla Befana, …

Continua a leggere

La mattina di Natale

2 dicembre 2016
mattina di natale famideal

La mattina di Natale mi svegliavo sempre di buon’ora. Io, che nei giorni normali indugiavo il più possibile sotto le coperte, altri-cinque-minuti ripetuto come un irresistibile mantra, il 25 dicembre aprivo gli occhi di scatto, in un risveglio rapido, senza esitazioni. L’adrenalina pompata nel sangue a grandi ondate, inconsapevolmente. Una felicità chimica, resa appena pungente da un piccolo dubbio labile. Una microscopica esitazione, che mi …

Continua a leggere

10 cose che odio del Natale

14 dicembre 2015
1450081585820

Gli spot commerciali anni 80 Faccio già fatica a capire che non riescano a inventarsi qualcosa di nuovo rispetto a Emiglio il meglio e il Crystal Ball, ma almeno le pubblicità potevano rifarle in HD e con un doppiatore tuttora vivente. Il traffico Possibile che nell’era Amazon la gente abbia ancora bisogno di passare l’intero mese di dicembre chiusa dentro un’auto? Le pellicce Mangio la …

Continua a leggere

Natale verrà

3 dicembre 2015
1449153617316

Quando ero piccola io, a Natale mangiavamo gli struffoli e tanto pandoro, riscaldato sul calorifero e cosparso a dovere di zucchero a velo, come solo mio padre sapeva fare. A casa mia nessuno sapeva cosa fosse un muffin, e lo zenzero era nient’altro che una parola utile per giocare a Nomi, Cose e Città. L’otto dicembre si allestivano gli addobbi, che consistevano in un piccolo …

Continua a leggere

Canto di Natale

19 dicembre 2014
wpid-img_157804632565523.jpeg

Il Fantasma dei Natali passati da tanto parla con la voce di persone amate che non ci sono più. Sussurra e ride, mi chiama a gran voce con tutti i vezzeggiativi della mia infanzia. Racconta di desideri realizzati e di altri che rimarranno per sempre nel limbo dei sogni, di vacanze agognate per settimane e poi trascorse ad aspettare che finlmente finissero. Di tradizioni capovolte …

Continua a leggere

Filastrocca dell’abete piccino

23 dicembre 2013
abete piccino

C’era una volta un abete piccino che molti per sbaglio chiamavano pino Nacque, che strano, in un posto col mare, della neve sentiva soltanto parlare. Un giorno per caso, sotto Natale fu messo in un vaso con un fiocco augurale. Al mercato fu scelto da una bimbetta «Lo voglio portare – lei fece – a casetta». C’era una volta un abete piccino la bimba per …

Continua a leggere

Natale (al) verde? Idee per un 25 dicembre sostenibile

16 dicembre 2013
dav

Se avete un animo verde come la sottoscritta. Se siete cronicamente al verde (come la sottoscritta, a-hem). Se il gelido bianco e il tradizionale rosso vi hanno stufato, se l’oro vi pare troppo barocco e preferireste un Natale di verde vestito. Se ci tenete al significato religioso del 25 dicembre e vorreste una svolta all’insegna della sobrietà e del buon gusto. Beh. Avete in ogni …

Continua a leggere