Le 9 regole fondamentali che ho imposto ai miei figli

14 novembre 2017

Lapponia fai da te a Natale: l’abbigliamento termico per i bambini

14 novembre 2017

Regali di Natale per i bambini: la mia ricetta e 7 idee originali

14 novembre 2017
regole fondamentali bambini
abbigliamento termico lapponia bambini
regali di natale troppotogo1

Tra i regali di Natale per i bambini, quest’anno, ci metterei per prima cosa un pizzico di autentico candore. Un po’ di tenera credulità, qualche manciata di ingenuità minuscola, perché mi pare che oggi siano merce rara, anche tra i bimbi più piccini.

Che non manchi, sotto l’albero, anche una dose generosa di niente. Per compensare il “troppo” che, in buona fede e con tutto il nostro amore, diamo ogni giorno ai nostri figli. Perché noi vorremmo solo che fossero felici, ma a volte quello che servirebbe loro è soltanto silenzio, e spazio per esistere, e la nostra presenza incondizionata e incrollabile.

Vorrei impacchettare, insieme ai regali di Natale per i bambini, qualche scorta di natura extra. Non solo quella infiocchettata dei giardini all’italiana e dei parchi con le altalene, ma anche e soprattutto la natura incasinata, libera, senza confini. E la natura invernale: un po’ buia, fredda, umida. Quella che, chissà perché, a volte ci fa paura e invece è preziosa e salutare sempre e comunque.

E aggiungerei, senza esitare, le regole fondamentali e qualche eccezione che le confermi. Una moratoria incondizionata sui dolci consentiti, tante lucine e musica natalizia quanto basta. Ma natalizia che più natalizia non si può. Senza dimenticare, però, la facoltà di scegliere se rispettare le tradizioni o infrangerle, a Natale e non solo. Una cosa che dovremmo insegnare a noi stessi, prima che ai nostri bambini.

Sono proprio questi, i regali di Natale che vorrei fare ai miei figli: cose che in fondo non mi dispiacerebbe trovare a mia volta sotto l’albero. Ma penso anche che la mattina di Natale, accanto al piattino con le briciole dei biscotti lasciate da Santa Claus, non debbano mancare i pacchetti da scartare sul serio. Non occorre che siano costosi o giganteschi, ma è fondamentale che siano colorati e curiosi. E sopratutto che vengano scelti con cura, pensando ai gusti e alle attitudini di chi li riceverà.

Eccovi qualche idea davvero originale per i regali di Natale, che non rischia di deludere chi riceve la strenna e anche chi la fa (perché non sono solo i miei figli, a manifestare senza alcuna censura l’eventuale non gradimento dei regali ricevuti, vero?):

1. La piccola lampada unicorno per i bambini che credono nella magia. Perché si sentano legittimati a farlo e abbiano un nuovo pretesto per non smettere mai.

regali di natale troppotogo2

2. La macchina per lo zucchero filato per i bimbi golosi: perché l’infanzia non può che essere la quintessenza della dolcezza. In tutti i sensi.

3. La lavagna adesiva per i bambini creativi. Perché ogni cucciolo d’uomo dovrebbe godere del diritto insindacabile a una parete da scarabocchiare senza rimorsi.

lavagna adesiva Troppotogo

4. Il ping pong istantaneo per i bambini sportivi. Quando la voglia di giocare si manifesta, va assecondata immediatamente!

5. La mappa del mondo da grattare, perfetta per i bambini viaggiatori. Perché possano scoprire il mondo un pezzettino alla volta, e soprattutto immaginarlo prima ancora di averlo scoperto.

mappa mondo troppotogo

6. Per i bambini e le bambine che amano la scienza e le scoperte, c’è il kit in legno T-Rex fai da te. Roba che io, qualche anno fa, avrei fatto carte false per averne uno.

7. E per i bambini in crescita, che magari non si sentono più tanto “bambini” ma che in fondo al cuore lo sono ancora: l’unità per controllare gli aeroplani di carta con lo smartphone.

aeroplani carta troppotogo

Post in collaborazione con Troppotogo, l’eshop più originale della rete, dove potrete trovare regali di Natale per ogni gusto e per ogni tasca, per bambini e non solo. Idee curiose, innovative e divertenti, per stupire, stimolare e coccolare chi amate.

gessetti e lavagna adesiva

Lascia un commento!