Confessioni di una (madre) precaria

21 luglio 2017
madre che lavora

Sono una precaria fin da molto prima di essere una madre. Nei dieci anni da quando, occupazioni giovanili a parte, bazzico il mondo del lavoro, ho lavorato con tante forme contrattuali diverse – prestazione occasionale, contratto a progetto, accordo verbale, ritenuta d’acconto, partita Iva – ma la stabilità lavorativa non mi ha mai neanche sfiorato da lontano. Una cosa che, da principio, non mi preoccupava. …

Continua a leggere

Genitori interscambiabili

17 luglio 2017
genitori

Io preparo da mangiare e ripulisco la cucina, lui apparecchia in tavola e lava i piatti. Lui accompagna i bambini a scuola, io li vado a riprendere. Io lavo il bagno, lui i pavimenti. Io carico la lavatrice, lui stende il bucato. Insieme lo ritiriamo e lo mettiamo via, e nessuno dei due perde tempo a stirare. Lui getta l’immondizia, io lavo i secchi della …

Continua a leggere

Viaggio in Austria con i bambini: 6 cose che ho imparato sul Katschberg

12 luglio 2017
dav

Viaggiare con i bambini – ma anche senza – rappresenta sempre una occasione di crescita e di confronto. Apre la mente a nuovi orizzonti, consente di fare esperienze inedite e di conoscersi meglio. Superando in qualche caso i propri limiti. Un esempio: le 6 cose che ho imparato nel nostro recente viaggio in Austria sul Katschberg, in Carinzia. I bambini sopravvivono anche senza la canottiera Anche …

Continua a leggere

Le mamme, la pappa e il thermos

6 luglio 2017
termos bambini

Figli mangioni, figli inappetenti, figli golosi, figli viziati. Ce n’è per tutti i gusti, e lo stesso vale per le mamme e il loro rapporto col cibo. Che, per tante ragioni diverse, è spesso mediato da un thermos per la pappa. C’è la mamma FAO. La sua unica missione consiste nello sfamare non solo suo figlio, ma tutta la sua generazione. Prepara merende in dosi …

Continua a leggere

Le mamme, in estate

5 luglio 2017
estate

Le mamme*, in estate, sono felici che sia finalmente estate, ma anche no, in certi momenti. Pericolosamente in bilico su un equilibrio più labile che mai, ancora e sempre di corsa, senza uscite di emergenza di fronte ai possibili imprevisti in agguato tutti i giorni, da giugno a settembre. Le mamme, in estate, ricordano bene quando questo era il momento dell’ozio e della libertà più …

Continua a leggere

La madre di due figli

29 giugno 2017
barceloneta playa bambini piccoli

La madre di due figli, quando realizza di esserlo diventata, di solito si chiede se riuscirà ad amare il secondo come il primo. Come sia possibile, si domanda, replicare quel sentimento che le sembra così esclusivo, così speciale. Così irripetibile. Poi continua semplicemente a vivere, e scopre che amerà i suoi figli di un amore peculiare e unico, ma con la stessa identica intensità. La …

Continua a leggere

L’amicizia ai tempi della maternità

26 giugno 2017
amicizia

Diventi mamma, all’improvviso – anche se hai passato nove mesi ad aspettarlo, tuo figlio, è pur sempre un cataclisma – e quello che era sempre stato normale, ordinario, più o meno facile, diventa nuovo e complicato. Metti l’amicizia, per esempio. Ci sei tu. Che non sai bene chi sei, cosa vuoi, cosa sai. Anche se nei momenti migliori ti sembra di riconoscerti, da qualche parte …

Continua a leggere

Una figlia di due anni

23 giugno 2017
figlia di due anni

Una figlia di due anni protesta per quasi tutto. La mia, più o meno come suo fratello prima di lei, ha da ridire ogni giorno su: lavarsi; vestirsi; fare la pipì; il colore dei biscotti inzuppati nel latte; andare a scuola a piedi o in auto; la musica da ascoltare in auto; la velocità dell’auto; la velocità del passeggino; il tragitto da fare a piedi; …

Continua a leggere