10 ragioni per cui sono felice di avere un figlio maschio

24 febbraio 2014

Coppetta mestruale: cinque ottime ragioni per usarla

24 febbraio 2014

10 ragioni per cui sono felice di avere una figlia

24 febbraio 2014
maschio
coppetta mestruale
femmina

1. Sarebbe bello superare insieme il complesso di Elettra
E provare a non essere né “rivali”, né “amiche”. Soltanto madre e figlia.

2. Qualcuno dovrà pur insegnarmi a darmi lo smalto come si deve, prima o poi
(Ammesso che la smetta di mangiarmi le unghie come una dodicenne)

3. Non sarò più la sola ad intasare gli scarichi con i capelli 
A meno, naturalmente, di avere una figlia un po’ punk. Il che però mi darebbe ben altre soddisfazioni.

4. Le farò compagnia, lo vorrà, quando smetterà di essere bambina per diventare una donna piccola piccola
Con tutta l’empatia di chi si ricorda bene quanto sia faticoso. Quella solidarietà femminile che a volte mi è mancata, quando è stato il mio turno di crescere.

5. Proverò ad insegnarle a riconoscere gli uomini da cui tenersi alla larga
E dimostrarle che un cuore spezzato, di solito, guarisce più in fretta di un’autostima distrutta. (Soprattutto, guarisce. A differenza di certe altre fratture)

6. Potrò guardarmi bene dal dirle cose come “sembri un maschiaccio”
E a pensarci bene posso fare esattamente lo stesso con mio figlio, risparmiandogli commenti come “ti comporti come una femminuccia”, oppure “questo colore/giocattolo/indumento non è da maschietti”.

7. Potrò raccontarle le favole al contrario
Con principi salvati e principesse in sella a draghi (da fare impallidire persino Daenerys Targaryen).

8. Ci sarà presto un’altra persona in casa, a parte me, a usare il water con la tavoletta abbassata
E queste sono cose che, alla lunga, ti cambiano la vita.

9.  Forse avrò un’adulta con cui scambiarmi i vestiti
(Nulla mi impedisce di farlo anche con suo fratello, ma viste le mie e le sue dimensioni, sospetto che con mio figlio potrò farlo solo per pochissimi anni)

10. Potrò tentare di convincerla che la bellezza non non si misura in centimetri, in etti e in gradazioni di colore
Probabilmente fallirò, ma intanto, magari, riuscirò finalmente a persuadere me stessa.

(Prima di lei avuto un maschio, ed ero felice lo stesso)

14 comments

  1. un po’ mi sono commossa, lo so è un post divertente e simpatico, ma è una questione che mi commuove… sarà che ho una treenne che gira per casa e che mi riprende dicendomi di mettermi la canottiera dentro ai pantaloni, o che se una mattina non metto i soliti jeans per andare al lavoro mi dice che sembro una principessa, son cose…

  2. il figlio di mio cognato ha voluto cicciobello…glielo hanno comprato e vedessi come se ne prende cura è uno spettacolo e fa una grandissima tenerezza. e nessuno ha fatto commenti strani …non so se da quelle parti le cose siano cambiate, ma ricordo quanto fosse difficile per me sentirmi riprendere tutte le volte che non giocavo con le barbie…per fortuna ho avuto dei compagni di giochi meravigliosi….abbiamo giocato con tutto e non dimenithcerò mai quei pomeriggi, dopo i compiti, passati a inventare storie…..credo ceh se avessi avuto un figlio/figlia, la cosa che più avrei voluto potergli regalare sarebero stati pomeriggi come quelli della mia infanzia…..

    1. Credo che molto dipenda dalle singole famiglie, più che dall’area geografica in cui si vive… I miei nipoti più grandi adoravano giocare con pentoline e simili, quelli piccoli giravano per la tua isoletta con un passeggino per bambole, il figlio piccolissimo di una mia amica si diverte un mondo con spazzoloni e stracci per le pulizie. Confido che lavorando tutti insieme riusciremo ad abbattere gli stereotipi. E a far crescere donne e uomini più liberi e più felici.

  3. Post commovente e divertente! io ho due maschi e ne sono felice, soprattutto perchè non essendo mai stata una bambina molto femminile, avevo il terrore che mi nascesse una di quelle principessine tutte schizzinose piene di perline e paillettes! Così invece posso continuare a giocare con le macchinine e le ruspe, senza preoccuparmi di smalti e profumi!

  4. Bel post! Io sono la mamma di due bimbe e ogni tanto penso alle lotte furibonde che faremo quando saranno adolescenti, al “tu non capisci niente!” seguito da “voglio papá”, ai commenti su trucco e vestiti (perché le bimbe sanno essere spietate!) e a quanto sarebbe più facile avere un maschietto adorante, per il quale la mamma non si tocca e che ti usa come metro di misura per ogni fidanzata…
    Ma ho due meravigliose femmine e sono stra felice lo stesso!! E dopo aver letto il tuo post lo sono pure di più!
    http://m-as-me.blogspot.it

Lascia un commento!