telelavoro

Voglio essere una madre che lavora

20 febbraio 2017
madre che lavora

Non sono mai stata un tipo molto ambizioso. Mi è sempre piaciuto studiare, imparare cose nuove, risolvere problemi. Ma non ho mai pensato che la mia realizzazione potesse dipendere soltanto da un lavoro. Non ambisco alla fama, e rinuncerei al mio tempo libero – per leggere, per viaggiare, per guardare film e serie tv – solo per una situazione reale necessità. Il lavoro, per me, è …

Continua a leggere

Dialogo tra due madri

1 febbraio 2016
due madri

(Continua dal blog di Lucrezia) “Dopo mangiato lei si addormenta, e io mi fiondo al computer. Lavoro veloce, di solito male, di certo mai bene quanto vorrei. La testa corre tra cento progetti, le dita si interrompono di continuo per cambiare schermata, applicazione, programma. Il cuore batte, lo stomaco ogni tanto protesta. Il tempo non basta mai, la concentrazione nemmeno. La colpa torna a bussare. …

Continua a leggere

Lavorare da casa? Ecologico e comodo, però…

26 febbraio 2014
telelavoro1

Lavorare da casa, per questa madre che lavora da casa, non è stata una scelta legata alla maternità. Non è stata neanche una scelta vera e propria, a dire il vero. Quando ero piccola speravo, un po’ banalmente, di diventare un’archeologa. Volevo fare un mestiere che fosse avventuroso ma anche “di spessore”. Una roba di cazzeggio e sapienza insieme. Viaggiare per il mondo, mescolare studi …

Continua a leggere

Libro del mese. La mia mamma sta con me, di Claudia Porta

15 novembre 2013

Questo post dà il via a una nuova rubrica mensile che raccoglierà recensioni di libri su maternità, ecologia, telelavoro, varie ed eventuali. Se avete un libro da segnalarmi, scrivete a unamammagreen@gmail.com Quando dico che lavoro da casa, in genere raccolgo occhiate scettiche e commenti sarcastici. Qualche volta percepisco nel mio interlocutore una certa dose di commiserazione, come se avessi appena detto che sono disoccupata e …

Continua a leggere