rifiuti

Educare i bambini all’ambiente, mangiando il gelato. #scuolamissionegreen

26 luglio 2017
barattolino #scuolamissionegreen

I bambini amano istintivamente la natura. Sentono il legame profondo con il pianeta, ne avvertono la sofferenza anche se nessuno ha mai parlato loro di inquinamento, estinzioni di massa, cambiamento climatico. Alimentare questo loro naturale attaccamento con la casa che ci ospita è un nostro dovere fondamentale di adulti, da perseguire in ogni modo possibile: viaggiando, raccontando, leggendo e, soprattutto, dando il buon esempio ogni …

Continua a leggere

Cose improbabili che ti ritrovi in casa quando hai dei figli

6 aprile 2016
spazzolini coi piedi

Quando hai dei figli, ti ritrovi chissà come la casa progressivamente invasa di oggetti stravaganti e spesso inutili. Oppure di cose che, nella tua vita di prima, neanche sapevi esistessero. In pratica è un po’ come vivere in un posto a metà tra una discarica abusiva e una installazione artistica del Grande Neil di Art Attack. Ma senza Muciaccia che vi dica “fatto?” ogni volta che …

Continua a leggere

Libro tattile fai da te con materiali riciclati

16 settembre 2015
IMG_20150916_094708

Avete un figlio piccolo che adora ravanare, schiacciare, tirare, grattare e slinguazzare? Conservate da anni una scatola piena di avanzi di lana, ritagli di stoffa e altre cianfrusaglie e non sapete che farvene? In uno slancio di ottimismo seguito alla visione dell’intero palinsesto pomeridiano di RealTime avete comprato una pistola per la colla a caldo, ma passato l’entusiasmo l’avete abbandonata a prendere polvere nel ripostiglio? …

Continua a leggere

Bambini usa e getta

8 maggio 2015
1431068341593

Non solo pannolini. Un bambino occidentale “tipo” utilizza ogni giorno decine di prodotti usa e getta, spesso non riciclabili e più o meno inquinanti. In pratica, si porta dietro, suo malgrado, una personale e nauseabonda discarica. Eppure è quasi sempre possibile trovare un semplice compromesso tra la praticità del monouso e il rispetto dell’ambiente. Risparmiando anche un sacco di soldi. Salviettine imbevute Basta limitarne l’uso …

Continua a leggere

Mamme compostabili (come le capsule per il caffè)

24 marzo 2015
mamme compostabili

Usa e getta. È così che mi sento certe mattine, quando, con gli occhi pesti e la mente spenta, vorrei quasi ficcarmi in una pattumiera e languire tra i rifiuti. Almeno mi accomoderei nella scorza di un’arancia e mi farei finalmente una dormita decente. La verità è che noi mamme siamo riciclabili all’infinito, anche quando sembriamo definitivamente esaurite, logore, svuotate. È per questo, suppongo, che …

Continua a leggere

Elimination Communication: intervista a una mamma che ha rinunciato ai pannolini

4 dicembre 2014
EC 3

Devo ammetterlo. La prima volta che ne ho scritto, io stessa non sono riuscita a nascondere un certo scetticismo. Abituare un neonato al vasino, attraverso la cosiddetta EC (Elimination Communication), mi è sempre parsa un’impresa davvero troppo ardua, riservata a poche coppie di genitori volenterosi e, in un certo senso, privilegiati. Adesso mi è capitata l’occasione per saperne di più, attraverso l’incontro virtuale con Cecilia, …

Continua a leggere

Post partum: tre idee green per semplificarsi la vita

6 novembre 2014
cibi pronti

Ogni madre lo sa bene: le prime settimane dopo il parto possono essere un vero incub un periodo molto impegnativo anche per le più organizzate. I postumi del parto da smaltire, le poppate che si susseguono a ritmi incalzanti, pannolini da cambiare di continuo, panni che si sporcano come per magia (nera), visite di parenti, amici e conoscenti alla lontana, che lungi dal dare una …

Continua a leggere

Parto: 8 prodotti green da mettere nella valigia per l’ospedale

20 ottobre 2014
valigia

La valigia per l’ospedale: un vero e proprio must per le mamme che si avvicinano al momento del parto. Per qualcuna, a dire il vero, qualcosa di molto simile a un’ossessione, che spesso finisce per somigliare più alla borsa di Mary Poppins che al bagaglio necessario per un ricovero di pochi giorni. Se volete provare a rendere il vostro parto più “leggero” e naturale (anche …

Continua a leggere