musica

La mia vita in 18 canzoni, più una

26 febbraio 2016
musica

Mai stata tipa da grandi concerti da pogo – io negli stadi ci sono sempre entrata per tifare-, mai stata una con l’udito alternativo e ricercato, ma neanche da Festival di Sanremo (a parte un’antica eccezione che vi confesserò più avanti). La musica, nella mia vita, è sempre stata una specie di doping per l’anima: la sottolineatura delle mie emozioni, la conferma dei miei sentimenti. …

Continua a leggere

L’ecologia del silenzio

6 marzo 2014
IMG-20140213-WA0014

Mi avevano detto che avrei dormito poco. Mi avevano avvertito che la vita sociale ne avrebbe risentito e che i viaggi sarebbero diventati molto più faticosi. Sapevo bene che il bilancio familiare sarebbe stato più difficile da far quadrare, che la casa sarebbe stata sempre in disordine e la cesta dei panni sporchi perennemente traboccante. Immaginavo che cambiare pannolini per oltre due anni di fila …

Continua a leggere

A te

27 febbraio 2014
donatello

A te, uomo alla voce stentorea che sognavi di emulare le gesta canore di Tenco e Bocelli (o almeno di fare la stessa carriera di Tiziano Ferro…). A te che hai preso lezioni per anni da quel maestro di canto con l’alitosi e le cravatte demodé. A te che a scuola ti chiamavano Lucio Battisti e al karaoke strappavi sempre l’applauso più forte. A te …

Continua a leggere

Naturale come la musica (in culla)

11 febbraio 2014

La prima volta, lo confesso, non è stata come l’avevo sempre immaginata. Un po’ di imbarazzo l’ho provato, soprattutto quando non ho potuto proprio evitare di emettere quei suoni incoerenti e un po’ striduli, per giunta ad alta voce. La musica in culla, all’inizio, mi ha fatto un effetto un po’ strano. Mi sentivo una di quelle mamme un po’ fricchettone, una via di mezzo …

Continua a leggere

Povero merlo mio. Le canzoni per bambini che proprio non ti aspetti

26 novembre 2013
canzoni bambini

Pensavo che il peggio fossero le ninne nanne razziste o raccapriccianti, ma non avevo ancora sentito nulla. Provate a dilettarvi per un paio d’ore con i grandi classici della musica per bambini – parlo di canzoni e filastrocche un po’ agée, quelle con cui è cresciuta mia madre, per dire – e capirete perché ai ragazzi di oggi piace gente come Emis Killa. Fortuna che …

Continua a leggere

Lupi, orchi e l’uomo nero: tutti gli orrori delle ninne nanne

12 luglio 2013
ninna nanna 2

Qualche anno fa, girellando nei dintorni di Granada, udii cantare una popolana che addormentava il suo bambino. Avevo sempre notato la tristezza delle nostre canzoni di culla; mai come allora, però, avevo colto questa verità in tutta la sua concretezza. Così racconta Federico García Lorca all’inizio di un, almeno per me, interessantissimo libretto che si intitola Sulle ninne nanne (Salani Editore, 2005). La pubblicazione, che ho …

Continua a leggere

Prepararsi al parto: consigli utili per evitare il panico

18 marzo 2013
7a2d4-img_4833

Tratto dalla mia rubrica “Diario di ECOmamma” su La Nuova Ecologia (numero di febbraio 2013) Partorirai con dolore. Ovvero come tre semplici parole possano condizionare una donna al punto da indurla a pensare con orrore a quello che in realtà è un evento fisiologico, per quanto impegnativo e – ammettiamolo subito senza ipocrisia – di norma doloroso. Dopo il test di gravidanza, le ho ripetute …

Continua a leggere