fascia

Viaggiare con i bambini: mai senza marsupio ergonomico

27 maggio 2016
je port mon bebè physiocarrier

Per chi mi segue da un po’, questo post non sarà di certo una sorpresa. Viaggiare con i bambini è per noi una esperienza abbastanza ordinaria, e le vacanze che abbiamo fatto da quando sono nati i nostri figli, soprattutto da quando ne abbiamo due, sarebbero state praticamente inaffrontabili, senza un buon marsupio ergonomico. O meglio, sarebbero state comunque fattibili, ma avrebbero richiesto molti più …

Continua a leggere

Babywearing: 5 differenze tra fascia e marsupio ergonomico

25 gennaio 2016
liliputi marsupio

Portare i bambini è davvero per tutti. Basta individuare il supporto più adatto, che va scelto in base a diversi criteri: età del bambino, abitudini dei genitori, disponibilità a imparare le legature, budget da investire, etc. La fascia lunga è sicuramente il supporto più versatile, ma anche quello che richiede la maggiore dimestichezza. Il marsupio, purché sia davvero ergonomico, ha dalla sua una innegabile praticità …

Continua a leggere

Babywearing in inverno: soluzioni per portare in fascia quando fa freddo

10 novembre 2015
featured

Portare i bambini, in fascia o in marsupio, nei mesi più freddi: un’impresa possibile, con tante soluzioni pratiche e a prova di qualsiasi tasca (oltre che belle, il che ovviamente non guasta mai). La prima domanda da farsi, quando ci si prepara al babywearing invernale, è se si ha davvero bisogno di indumenti o coperture specifiche, perché la risposta è tutt’altro che scontata.  Per trovare …

Continua a leggere

Perché amo portare in fascia mia figlia

7 ottobre 2015
1444138025160

Perché c’è una grande differenza tra portare e trasportare. Si trasportano i pesi, passivamente e con fatica. Un figlio, invece, lo si porta con sé alla scoperta della vita. Tenendo conto il più possibile delle sue esigenze e della sua volontà. Perché viaggiare ad altezza “di adulto” offre a un bambino un altro punto di vista, più partecipe, più coinvolto, più democratico. Più consapevole. Gli consente …

Continua a leggere

La fascia rigida: cos’è, a cosa serve e come si usa

17 luglio 2015
fascia rigida babymonkey

La fascia lunga rigida è LA fascia portabebè per eccellenza. Si tratta di una striscia di stoffa larga in genere 70/80 centimetri e di lunghezza variabile (da circa 2,5 a 6 metri) a seconda della taglia, che può essere annodata in diverse modalità e posizioni intorno al corpo del bambino e del portatore. È il supporto non strutturato per antonomasia, e senza dubbio il più …

Continua a leggere

La fascia ad anelli

19 giugno 2015
1434694028888

La fascia portabebè ad anelli, ring sling in inglese, è una fascia corta (circa 2 metri di lunghezza) con una coppia di anelli cuciti ad una delle estremità. Viene anche detta “fascia ad amaca”, perché consente di creare un alloggiamento in cui il bambino siede, appunto, come in una specie di amaca, con le gambe intorno al torace del portatore. La posizione sul fianco è …

Continua a leggere

5 motivi per usare la fascia portabebè

4 febbraio 2015
fascia portabebè

La fascia portabebè è pratica Perché consente di tenere il bimbo accanto a sé rimanendo sempre con le mani libere. Una condizione che permette di lavorare, fare la spesa, leggere, giocare con un altro figlio etc. Il tutto in totale sicurezza. È perfetta, inoltre, su terreni accidentati, in viaggio, durante escursioni e uscite all’aperto, in valigia. La fascia portabebè fa bene al bambino Perché, se …

Continua a leggere

Istintivo, sostenibile e comodo: viva il babywearing

27 dicembre 2013

Tratto dalla mia rubrica Diario di ECOmamma su La Nuova Ecologia (numero di dicembre 2013) La prima carrozzina per neonati è stata inventata solo verso la metà del 1700, ma ci sono voluti diversi decenni perché quella di trasportare i più piccoli in appositi “mezzi su ruote” diventasse una vera e propria abitudine, e solo nei Paesi occidentali. Come facevano prima le mamme e i …

Continua a leggere