Il puledro scatenato

31 gennaio 2014

L’ecologia dell’amore secondo Enrica Tesio

31 gennaio 2014

Recensione: Anthyllis Baby Bagno delicato e Crema idrolenitiva

31 gennaio 2014
empty image
empty image

anthyllis babyAltra settimana, altri prodotti (ecobio) per l’igiene dei microuomini. E delle microdonne, s’intende! Si tratta del Bagno delicato corpo e capelli e della Crema idrolenitiva di Anthyllis Baby (divisione Pierpaoli).

Cominciamo col dire che entrambi i prodotti, oltre a essere certificati ecobio e cruelty free, sono privi di sostanze di derivazione petrolifera, coloranti e conservanti di sintesi. Il Bagno delicato baby, inoltre, non contiene SLS e SLES (Sodium Lauryl Sulfate e Sodium Laureth Sulfate rispettivamente), due tensioattivi particolarmente aggressivi. Contengono inoltre ingredienti provenienti da agricoltura biologica (olio di oliva ed estratto di riso nel bagnoschiuma e olio di soia selvatica nell’emulsione). Via libera per gli INCI, entrambi privi di bollini rossi.

Bagno delicato corpo e capelli
Aqua, Sodium Myristoyl Sarcosinate, Cocamidopropyl Betaine, Sodium Lauryl Sulfoacetate, Sodium Olivoyl Isethionate**, Luryl Glucoside, Olivamidopropyl Betaine**, Glycerin, Sodium Benzoate, Potassium Sorbate, oryza Sativa Seed protein, Oryza Sativa Extract*, Parfum, Hydrolyzed Hibiscus Esculentus Extract.
*da agricoltura biologica
**tensioattivo a base di olio di oliva biologico

Crema idrolenitiva
Aqua, Glycine Soja Oil*, Glycerin, Butyrospermum Parkii Butter (Burro di Karitè)*, Glyceryl Stearate, Prunus Amygdalus Dulcis Oil*, Cetearyl Alcohol, Stearyl Alcohol, Olea Europaea Fruit Oil*, Sodium Stearoyl Lactylate, Lonicera Caprifolium Flower Extract, Squalane, Aloe Barbadensis Leaf Extract *, Glucose, Lonicera Japonica Flower Extract, Vitis Vinifera Seed Extract, Parfum**, Carrageenan, Xanthan Gum, Tocopherol (Vitamina E).
*da agricoltura biologica certificata.

Venendo alla mia esperienza diretta, devo dire che entrambi i prodotti Anthyllis Baby mi sono piaciuti molto: il detergente è delicato e di facile risciacquo ma lavante (l’ho usato anche io per lavarmi i capelli) e la crema ha una texture leggerissima e di immediato assorbimento. La cosa che però mi ha conquistato di questi prodotti, ma è chiaro che si tratta di una percezione soggettiva, è il profumo. Dolce ma non stucchevole, delicato ma persistente. Nel caso della crema, tra l’altro, la fragranza deriva da oli essenziali naturali e non sa sostanze sintetiche. Sempre per quanto riguarda la Crema idrolenitiva, inoltre, ho trovato molto pratico il dosatore, perfetto per evitare sprechi e fuoriuscite accidentali.

Per quanto riguarda infine i prezzi, ci aggiriamo sui 10 euro a prodotto, ma il Bagno delicato è venduto in confezioni da 400 euro, mentre della Crema (125 ml) ne bastano davvero poche gocce. Non sono economici come dei prodotti da supermercato, insomma, ma vista la formulazione ecobio sento di poter dire che non sono neanche eccessivamente costosi.

9 comments

  1. Ho letto con grande interesse il tuo articolo. Pur non essendo micro ma macro, ho la pelle che nei periodi delle varie fioriture diventa delicata da morire. Solitamente mi tuffo tra i prodotti per “angeli” e risolvo, almeno in parte. Proverò pure questi. Baci

Lascia un commento!