Educare all’autonomia

22 dicembre 2017

L’anno che finisce, generoso e crudele

22 dicembre 2017

Quello che conta

22 dicembre 2017
dav
duemila ore
quello che conta

Quello che conta non è quanto sbagli o dove sei arrivata a sera.

Quello che conta è l’amore che ci metti, è il mazzo che ti fai. L’impegno che profondi per fare non solo il meglio che puoi, ma un po’ più del tuo meglio, ogni giorno. Anche quando è un giorno in cui il tuo meglio è quasi niente.

Quello che conta è provarci sempre, a superare i tuoi limiti, a dare anche un pezzetto di quello che non pensavi di avere. A inventartelo, se davvero non ce l’hai. Provarci, farlo finché puoi, con tutto il cuore. E se anche alla fine non ci sarai riuscita, non è quello, che conta davvero.

Quello che conta è la tua coscienza che sbatti sul cuscino a fine giornata. Accanto alla stanchezza e alle cose rimaste a metà. Quello che conta è la tua buona fede, la certezza di aver dato e preso quanto era in tuo potere dare e quanto avevi la necessità di prendere.

Quello che conta è la tua volontà. La voglia di rendere tuo figlio una persona felice. Di fare della sua vita un capolavoro, di dargli la madre migliore possibile. La volontà di fare in modo che domani sia un giorno migliore di oggi e peggiore di dopodomani.

Quello che conta è essere, molto più che fare, o dare. Essere, ancora più che esserci. E cambiare, quando è il caso di farlo. Cambiare idea, cambiare strada, cambiare vita. Cambiare, per essere felici insieme.

Perché quello che conta non è solo tuo figlio, ma siete tu e lui insieme. Il bene suo mischiato al tuo. Non esiste l’uno senza l’altro, proprio come lui non ci sarebbe se non ci fossi tu. Conta l’alchimia che frigge tra di voi, la lingua che sapete parlare voi soltanto. Contano i suoi occhi che sorridono nei tuoi. Tutto il resto, non ha nessuna importanza.

2 comments

Lascia un commento!