7 cose che pensavo prima di avere figli

1 giugno 2017

Lanzarote con bambini: cronaca di un viaggio perfetto

1 giugno 2017

Il nostro amore non basta: per la salute ci vuole il veterinario

1 giugno 2017
barbie-avventure-stellari
lanzarote con bambini
perché amo il mio gatto

Sono nostri, ma non vuol dire che ci appartengano. Li amiamo perdutamente, ma questo non significa che noi possediamo sempre tutti gli strumenti – di conoscenza, di obiettività, di esperienza – per sapere cosa è giusto fare per loro. Vale per i figli, ma anche per gli animali che abbiamo scelto come compagni per la vita. Vale per tante cose, ma soprattutto per la loro salute. Fidarsi di chi ha studiato per anni, di chi da anni si aggiorna e lavora sul campo, rappresenta un atto di grande umiltà e di infinito amore verso le nostre creature a due e a quattro zampe.

gattoFidarsi e affidarsi. Per le grandi questioni di salute, ma anche per le piccole cose, o per quelle minuscole come una pulce o una zecca (che, per quanto comuni, possono essere molto pericolose anche per gli umani, in qualità di vettori di malattie gravi come la sindrome di Lyme). Affidarsi al pediatra per i propri figli e al veterinario per i propri animali. Studiare insieme a un professionista un piano personalizzato di prevenzione, che prenda in considerazione l’animale, la sua salute e il suo stile di vita e la composizione della famiglia in cui vive, a cominciare proprio dai nostri figli e dalle loro esigenze di tutela.

Proprio come il medico rappresenta la figura più titolata a darci indicazioni in fatto di salute, il veterinario sarà evidentemente più preparato di noi su tutto quello che riguarda il benessere dei nostri animali, nonostante tutto il nostro affetto e la nostra dedizione nei loro confronti. Anzi, in un certo senso, proprio perché “libero” dall’affetto che nutriamo noi, e che ci rende coinvolti e condizionabili (vale lo stesso per i nostri bambini). Per questo, per la nostra salute e quella dei nostri cani e gatti, scegliamo un veterinario di fiducia e non pensiamo mai che la nostra conoscenza, e il nostro amore, possano bastare. Non sottovalutiamo le patologie più comuni, non affidiamoci al fai da te, non illudiamoci che la nostra buona fede sia sufficiente. Solo lo studio e l’esperienza garantiscono salute e benessere a noi e ai nostri animali.

2 comments

  1. Noi siamo fortunati: il veterinario che segue i nostri cani/gatti è mio zio, quindi oltre ad essere bravo è anche una persona stra fidata.
    Vero è che ultimamente non ci da belle notizie 🙁

Lascia un commento!