Il cuore diviso

6 giugno 2016

Gargano con i bambini: il nostro viaggio #slow&green

6 giugno 2016

L’amore dei bambini

6 giugno 2016
il cuore diviso
vacanze famiglia gargano
bambini amore

L’amore dei bambini è egoista e irragionevole. Prende quando e quanto vuole, esige, pretende. Non ammette scuse. È incondizionato e illogico, l’amore dei bambini. Prescinde dai meriti dell’amato, si alimenta di niente. È ostinato e tenace.

L’amore dei bambini non vorrebbe mai aspettare, anche se ha tutta la vita davanti. Eppure ha tanta pazienza e una fiducia incrollabile. Concede sempre un’altra possibilità.

L’amore dei bambini è molto esigente. Non ha paura di chiedere e di rimproverare. Ti mette di fronte alle tue mancanze, senza sconti e senza ipocrisia.

L’amore dei bambini è completamente cieco. Ti getta le braccia al collo in cerca di conforto mentre tu stesso, apparentemente, lo stai tradendo con una medicina amara, una iniezione dolorosa, un insopportabile no.

L’amore dei bambini è geloso. Vorrebbe tutto per sé, senza compromessi.

L’amore dei bambini perdona e, soprattutto, dimentica. Ingoia delusioni e rifiuti, si getta alle spalle i conflitti e i fraintesi. Ricomincia da zero tutte le volte, non rinfaccia e non recrimina. Non conosce rancore.

L’amore dei bambini non possiede filtri. È entusiasta e rabbioso, è fisico, è carnale. Ti stritola e ti strattona, parla a voce alta. Qualche volta mente, ma di solito dice anche la più scomoda delle verità.

L’amore dei bambini è innocente, ma può essere spietato, e letale, quando ti sbatte in faccia i tuoi limiti e ti inchioda ai tuoi sbagli.

L’amore dei bambini non è perfetto, ma conserva in sé una stilla di eterno e una dose di verità che mi pare si vada perdendo via via che si diventa adulti. Quasi sempre ti salva, e  ti riempie l’anima, ma a volte ti fiacca fino a spezzarti il fiato. Ti schiaccia nella responsabilità di meritartelo, nella fatica quotidiana di non tradirlo.

Brilla come un diamante, e come un diamante è duro e tagliente, l’amore dei bambini.

1 comment

Lascia un commento!