Quello che non ho

18 marzo 2014

Papà

18 marzo 2014

Davide e la melatonina. Rimedi naturali per bimbi che non dormono

18 marzo 2014
QUELLO CHE VORREI
papà
melatonina

Il nome commerciale del campione di gocce che mi ha dato il pediatra è tutto un programma. Pisolino. Che poi, personalmente, l’avrei chiamato “Grassa dormita”, o “Notte di sogni ininterrotti”. Anche un semplice “Sonno profondo” sarebbe stato più incoraggiante. Comunque, dietro parere medico e non senza una certa dose di scetticismo, da qualche giorno abbiamo provato a migliorare la qualità del sonno notturno di BigD (e di quello dei suoi genitori, va da sé), con un “rimedio naturale” molto in voga, anche tra gli adulti. La melatonina. Non che nutrissi molte speranze, come detto. E per dirla tutta, l’idea di somministrare a mio figlio delle sostanze, per quanto “naturali”, che avrebbero dovuto aiutarlo a dormire non è che mi entusiasmasse particolarmente. Ma 13 mesi di risvegli frequenti (quando va bene, ogni tre ore) alla lunga, ti fanno dire «Beh, dai: proviamo». Quattro goccine prima di dormire. Risultati, dopo circa una settimana di somministrazione: non pervenuti.

La melatonina è un ormone – anche se presenta caratteristiche particolari rispetto agli altri ormoni – prodotto principalmente dalla ghiandola pineale (o epifisi, localizzata alla base del cervello). È secreta anche da altre ghiandole e, agendo sull’ipotalamo, regola il ciclo sonno-veglia. Sulla reale assenza di effetti collaterali i pareri non sono unanimi, ma la comunità scientifica sembra concordare sul fatto che attenendosi alle dosi consigliate la somministrazione sia sicura anche in età pediatrica. Personalmente, eviterei assunzioni a lungo termine, e comunque smetteremo di darla a Davide se, come temo, non noteremo benefici nel giro di qualche giorno.

Prima della melatonina avevamo tentato solo con l’infuso di camomilla, non zuccherato, che Davide aveva sorbito comodamente con cucchiaino (diciamo che il biberon non è esattamente nelle sue corde). I benefici, che ve lo dico a fare, li stiamo ancora aspettando.

E voi? Avete mai provato, su voi o sui vostri figli, le gocce di melatonina?

53 comments

  1. Avevamo provato tempo fa il Dormil, integratore a base di erbe: nessunissimo beneficio.
    So che esiste il cugino Melamil, con melatonina, magari è più efficace…
    Comunque noi dopo tre anni e mezzo di delirio abbiamo risolto grazie ad un osteopata, ci ho fatto proprio ieri e oggi due post 🙂
    Che Morfeo sia con voi, altro che Pisolino!!!

    1. Ho letto entrambi i post, spettacolare la questione del liquido spinale…chissà se l’osteopatia magari può intervenire anche sui disturbi di altro genere…ad esempio quelli di comportamento alimentare…Non è che si potrebbe avere il riferimento anche in pv del dottore che ti ha aiutato?

  2. Ciao! Noi abbiamo dato a Michele il quietalia (sciroppo omeopatico)…. e devo dire che ha aiutato non poco!… ora ha due anni e il sonno per fortuna si è regolarizzato da qualche mese….. ma se dovessimo con i due fratellini gemelli (che ora hanno 5 mesi e mezzo) avere in futuro gli stessi problemi ….. riprenderò sicuramente lo sciroppo!!!! Approfitto per farti i complimenti per il tuo blog: non mi perdo neanche una “puntata”!

      1. Io ho risolto tutti i problemi con fisioreve gocce, si addormenta nel giro di mezzora….e non sembra ci siano effetti collaterali.

    1. Ciao Elisa io ho appena iniziato a dare Quietalia un misurino la sera prima di andare a dormire.. tu.che dosi davi? La mia piccola ha 1 anno
      Grazie

      1. Ciao Nora, anch’io davo un misurino (circa un’ora prima del momento fatidico di mettere a letto il mio bimbo …mi sembrava facesse più effetto)! tienimi aggiornata su come ti trovi. 🙂

        1. Ciao! Anche noi per disperazione le stiamo provando tutte, ieri leggendo i vostri post ho acquistato Quietalia è la farmacista mi ha consigliato di abbinarlo a Camilia… speriamo bene! Per un misurino intendete i 5 ml indicati o tutto il tappino? Il mio paguro ha 13 mesi…

  3. Aspetto di leggere sviluppi. Qui “ci svegliamo” ancora 3 volte quando va bene, ma anche 6. Per ora i miei ormoni reggono benone ma mi preoccupo per i futuri viaggi di lavoro quando non ci potrò essere l a notte

    1. Per ora abbiamo interrotto la somministrazione. Io per il momento non ho intenzione di separarmi da Davide nottetempo, in futuro si vedrà…

  4. Guarda anche noi abbiamo provato e io stupidamente continuo a provare. Ormai gliela do più perchè la prende volentieri che per altro. Io gli do le gocce di Melamil e un cucchiaio di dormil (entrambe della milte) entrambi contenente la melatonina. Secondo le indicazioni e il pediatra si possono somministrare insieme. Con il melamil si addormenta più facilmente e si rilassa prima ma per quanto riguarda i risvegli…lasciamo perdere! ormai siamo arrivati a 15 mesi e mezzo e io spero solo che finisca tutto il prima possibile…:*

  5. Come ti capisco! La mia piccola 3G mi sta facendo vedere le stelle quasi ogni notte, principalmente per dolori di pancia. Mia suocera farmacista omeopata non è però a favore della melatonina per I bambini, che a volte può anche dare l’effetto contrario. Io sto provando I granuli Kindival della Loaker, a volte va meglio, a volte no. Da un lato penso che ogni bambino abbia I suoi equilibri e che prima o poi si sistemi da sé. Sicuramente l’opzione osteopata è da considerare: io porto le bimbe da quando sono nate e sono molto soddisfatta! 😉

  6. Ciao Silvana, ti racconto la mia esperienza tutt’altro che positiva: abbiamo dato a nostro figlio gocce di melamil milte -consigliato dalla pediatra omoeopatica- all’eta di un anno e mezzo per aiutarlo a dormire meglio. Il risultato è che in pratica gli hanno indotto uno stato di sonno profondo, al limite del sonnambulismo (!?): si svegliava in piena notte terrorizzato, probabilmente per via di incubi fin troppo realistici; in alcuni casi ad occhi aperti non riusciva neanche a riconoscere la madre. Dopo qualche giorno dalle prime manifestazioni abbiamo sospeso il melamil milte e tutto è finito, per fortuna. Il problema è che nessun medico ci ha mai confermato la relazione tra le gocce e quegli attacchi, è stata un’intuizione nostra. Eppure reazioni analoghe sono descritte tra i possibili effetti collaterali per gli adulti. A ripensare a quei momenti sinceramente mi vengono i brividi da quanto ci siamo spaventati. Il mio consiglio non può che essere: “sopportate” i risvegli di vostro figlio e lasciategli vivere il suo ciclo notturno in maniera davvero naturale, cioè senza alterazioni forzate. Ciaoo

    1. Cavoli, Niccolò, mi dispiace! Quello che descrivi sembra una specie di pavor… Lo avete segnalato alla casa farmaceutica? Noi comunque abbiamo sospeso dopo soli 4 gg di somministrazione e zero risultati. Stanotte, per la cronaca, ennesima notte da lupi. Che dire? Mi divertirò tantissimo quando andrà al liceo e la domenica lo sveglierò “accidentalmente” alle sette di mattina 😉 Grazie mille del commentom, un bacio a Cami.

      1. Mio figlio fino a oltre due anni si svegliava tutt le notti tra le 5 volte, quando andava bene raramente, e le 15 volte.
        Verso gli otto mesi abbiamo dato il Melami l, tutto bene per un paio di mesi poi è subentrato l effetto paradosso per cui si svegliava alle tre e non dormiva più.
        Dai due anni in poi i risvegli si sono ridotti a un paio a notte, tutte le notti, tira solo quando dorme dai nonni perché sa che io non ci sono. Da due anni tutte le sere gli do due gocce di Melamil perché pur essendo molto stanco non riesce a lasciarsi andare, e più è stanco più ricarica, più si carica meno si rilassa. Due gocce risolvono tutto, lo fanno rilassare, la pediatra dice che va bene così e addirittura dice che la dose non dovrebbe nemmeno fare effetto ma io l effetto lo vedo anche perché sono molto attenta a non dare il binomio “ti do le gocce così dormi”, non le prende mai alla stessa ora o all governo di una routine

  7. Io vi posso dire che ho provato la melatonina su di me ed ho ottenuto l’effetto contrario, non dormivo più..occhi sgranati tutta la notte, avevo iniziato a prenderla dopo che è nato mio figlio, che non voleva saperne di dormire 3 ore di fila, ero così esausta e allora ho detto perchè no? Ma con me non è andata bene, o meglio i primi giorni dormivo ma dopo una settimana non ha avuto più alcun effetto anzi mi faceva rimanere sveglia. A mio figlio quindi ho preferito non dargliela, meglio 3 ore di sonno che niente 🙂 Comunque lui per 5 anni si è sempre svegliato la notte, cosa che la sorella non ha mai fatto..ha sempre dormito tutta la notte sin dalla nascita, ora che però, mio figlio, ha 7 anni ed ha iniziato la prima elementare non si sveglia più e io finalmente posso dormire in pace.

  8. io ho una bimba di 5 anni che non ha dormito per 4 anni e mezzo… puoi immaginare. le ho provate tutte (in termini di rimedi naturali) e sono anche andata al centro disturbi del sonno del niguarda. L’unica cosa che ha davvero aiutato è stata proprio la melatonina (pineal notte). L’ha aiutata ad avere meno paura e quindi meno ansia di non riuscire ad addormentarsi. le ho fatto cure della durata di 2 mesi per circa un anno, e ora che non prende nulla da tanto va molto molto meglio!

  9. Noi stiamo aspettando adesso il parere dello psichiatra se dare a un dodicenne che ha sempre dormito poco ma da tre anni non riesce a chiudere gli occhi per tempo, se dargliela. Il medico di famiglia non era persuaso vsto che `e una situazione che va avanti da tanto.

  10. Ciao mamme!! Io ho una bimba di sei anni e mezzo … Notti zero!!!!! Provato di tutto….. Compresa melatonina. Qualcosina a fatto ma pochino.. Sono al limite lo garantisco!!!! Sana … Mangia ,gioca,ride,scherza,sonno… No,grazie,,,,,un’oretta,poi si sveglia e poi si addormenta e poi si sveglia… E io sono esausta,,,,,,da quando è nata quindi mi rassegno,i vari specialisti non hanno avuto soluzioni,le varie goccine non sono pozioni magiche. Un augurio a tutte le mamme!!!!

  11. Ciao a tutte…io ho iniziato ad usare il melamil, quando mio figlio aveva 1 anno (rimaneva sveglio fino alle 6 del mattino) e ha funzionato subito….ora che ha 4 anni,continuo a dargli le gocce solo nel periodo invernale. Devo confessarvi che sono state la mia salvezza!!!

    1. Ciao mamme… io ho 2 gemelli e da quando hanno 2 anni gli do mel mil gocce … dalle 3 a 4 gocce …. a volte lecco solo il beccuccio… e ora hanno 4 anni … sono rinata …. tutte le sere o alle 1930 o alle 20 … gli do le goccine e crollano… uno dorme filato fino alle 8 … l altro ha un po più di problemi … e mi sono chiesta se a lungo andare il mel mil può provocare un atrofia della ghiandola pineale. … o altri disturbi di sbalzi umori o alimentazione. .. e stanchezza quotidiana …….?
      Grazie a tutte …

  12. Anche noi da 13 mesi non dormivano e mariasofia si svegliava di continuo. Tutti mi dicevano di provare con la melatonina ma non amavo l’ idea di addormentare mia figlia con questo metodo. Poi distrutti e spinti dall’ esigenza di riposare specie per la nuova gravidanza in corso ho chiesto al pediatra le famose gocce ed ha consigliato proprio pisolino..beh! Da una settimana mia figlia dorme si sveglia dopo almeno 7 ore di sonno ininterrotto e stanotte addirittura 9…io sono molto più rilassata ed anche lei..non penso che le darò la melatonina x lungo tempo ma sul suo effetto posso solo dare un parere positivo.

  13. Ho usato la melatonina con il mio terzo figlio fino a 2,5 anni e poi l’ho sospesa perché a tre anni la ghiandola pineale è matura e con lui ha funzionato benissimo. Ora la sto usando con il mio quarto figlio che compirà il mese prossimo 4 anni e anche lui dorme. Ora sto riducendo la dose per poi sospendere. Io la consiglio, ma io non uso le gocce.

  14. La mia bimba e abituata a dormire pomeriggio quando non dorme la sera si addormenta ma si sveglia ed e spaventata strilla cosa mi consigliate grazie ha 5 anni

  15. Per me e stato il miracolo che aspettavo, ci mettiamo a letto, 4 gocce, in 10 minuti e fuori, per nn dire che di solito fino a mezza notte non si addormentava, ora con il liquore magico dorme tutta la notte, ci svegliamo per l’asilo alle 7:30 senza problemi, sempre di buon umore, ne 3 anni.

  16. Noi usiamo pisolino per la bimba da quando ha 1 anno circa, ora ne ha 2,5.. La aiuta nell’addormentamento ma per quanto riguarda i risvegli, niente. Si sveglia ancora di notte una volta o due e la mattina 6.30-7 quando ci dice bene si sveglia definitivamente. Ormai ho perso le speranze.. Mi interessa sapere dell’osteopata. Cosa devo dirgli ? Perché ce l’ho portata ma non le ha mai fatto nulla dicendo che sta bene. Grazie!

  17. Ci sarebbe da dire, a mio parere, che la melatonina normalmente ha due picchi, quindi in molti studi dove si analizza la sua efficacia, la melatonina viene somministrata in due volte per esempio alle 20 e alle 24. Questo quello che si fa e si studia su pazienti adulti. Quindi, forse, anche il modo in cui si somministra dovrebbe essere chiariti anche per i bimbi.
    Io con le mie twin non ho provato, tutto sommato dormono, l’allattamento al seno ci aiuta per addormentamento e per i risvegli. Anche il cosleeping.
    Terrei comunque in considerazione questa possibilità, utile per me, dato che a causa del lavoro, ho dovuto gestire il jet-lag cronico…

    1. ciao ragazze, il mio cucciolo di 6mesi e una settimana si sveglia a volte 6/7 volte altre 2 altre 8/9…sono esausta la notte ormai mi mette ansia…mio marito dorme beato e io in giro per la stanza..
      da stanotte inizio il PISOLINO 4 gocce consigliato dal pediatra…nn credo nei miracoli ma sono ottimista …quindi ci spero!!!!!!
      vi aggiorno e che morfeo sia con tutti noi
      grazieeeeeeeeeeeeeeeeee

  18. un pediatra fa (si spera) le cose giuste…ma 6 mesi mi sembra davvero troppo piccolo per “pilotare” il sonno, è un età dove è ancora normalissimo che si sveglino spesso per via di fame, sete, coliche o reflussi., o forse ha solo ancora bisogno di trovare il suo ritmo…sono d’accordo al 100% con chi dice di portare pazienza perché, chi prima e chi dopo, il proprio ritmo per la nanna lo si trova…in bocca al lupo!

  19. Scusate ma ho letto che Pisolino si può dare solo dopo i tre anni, io non ci arrivo se continuo cosi ! Il mio bimbo ha 40 giorni e all’improvviso ha iniziato a non dormire più ! Prima era un angioletto, mangiava e dormiva e ora niente , di giorno sta quasi sempre sveglio ; fa brevi sonnellini di 1 ora, 1 ora e mezza (tranne se lo tengo in braccio o lo metto con me nel lettone) e la notte…..tutta vita! Dorme ma si sveglia praticamente ogni ora e anche mentre dorme fa un gran chiasso , lamenti, sforzi e rumori vari. Mi hanno detto che è perché ha l’aria nella pancia. E allora vai di Mylicon e fermenti lattici ….ma rimane il fatto che lui dorme poco e male e io non dormo più ! Quindi questa storia di Pisolino mi interessa proprio. …se è un prodotto naturale ancora di più ! Ma poi sono andata a leggermi il bugiardino e dice che non si può prendere al disotto dei tre anni, e le mie speranze si sono infrante!

      1. Scusa l’ignoranza, ma cos’è la fascia ? Serve per le coliche? Con Mylicon e Fermenti va meglio ma la panchina è sempre molto gonfia 🙁
        Dove si prende la fascia?

        1. La fascia è una striscia di stoffa in cui avvolgere il bambino e legarlo al proprio corpo. Serve per portarlo in giro, sostanzialmente, ma ha di solito un effetto calmante e favorisce l’eliminazione dei gas intestinali, alleviando i sintomi delle coliche. I bimbi portati in fascia piangono in media molto meno di quelli che non vengono portati. Trovi altre informazioni in questo mio post: http://unamammagreen.com/fascia-rigida/

    1. Sembra che hai descritto mio figlio.incredibile….identica cosa proprio e stessa età lui e’ nato il 16 dicembre… Fammi sapere se hai cominciato….io vorrei tanto anche perché il mio primo figlio non ha chiuso occhio per 4anni e non voglio ripetere la stessa cosa…pensa che ho aspettato 9anni per farne un altro proprio per la brutta esperienza del sonno….in bocca al lupo…

    2. Scusa ma a 40 giorni poverino è normale che ancora si sveglia spesso! Nemmeno ha il ciclo notte giorno ….. io sconsiglio di dare la melatonina. . È un neonato! È impensabile che dorma tutta la notte!

  20. Ciao. il mio secondo figlio (2 anni e 2 mesi) è molto agitato prima di addormentarsi e ci vuole sempre almeno un’ora prima che si calmi e dorma. Si sveglia 1 o 2 volte a notte, ma quello non è un problema, porto pazienza, lui cerca il contatto e poi riparte subito. Non ne posso più, voglio chiedere un parere alla pediatra…
    Il primo è stato peggio perché durante la notte stava sveglio per un’ora quasi tutte le notti. Poi tra i 2 e 3 anni ha smesso. Non gli ho msi dato nulla. Ora a volte ha il pavor notturno..

  21. Ciao a tutte,sono la mamma di Sara 9 mesi,lei è una bimba molto allegra ma di notte non riesce a dormire più di mezz’ora senza svegliarsi,soffre da sempre,sul consiglio della pediatra abbiamo provato la melatonina Pisolino x due settimane invece di migliorare a peggiorato,ieri abbiamo interrotto di somministrare le gocce,sta notte senza a riposato bene,solo tre risvegli

  22. fisioreve o kindival? oppure entrambi?servono per stessa cosa? noi fatichiamo ad addormentarci, mai stanchi, e ci svegliamo ancora…a volte no ma a volte 2/3 volte e se non lo prendo nel lettone non si dorme, ora che è raffreddato e stanno uscendo ultimi molari poi è una tragedia…ha 2 anni e poco più…aiuto!!!

  23. Mio figlio ha sempre avuto problemi con addormentamento e risvegli notturni. I risvegli hanno cominciato a risolversi da soli verso l’anno di età, ma l’addormentamento è una lotta ancora adesso che ha tre anni. Quando è ora di andare a letto diventa super agitato, comincia a saltare sul letto e sul divano, corre per casa, tira fuori i giocattoli, vuole l’acqua, accende tutte le luci… non si addormenta mai prima delle 23.30. Ho provato i metodi consigliati dalla pedagogista del nido ma non c’è stato niente da fare. Odia andare a dormire. Consigliata dalla pediatra gli do Fisioreve, una goccia sola, e si addormenta nel giro di 15/30 minuti. A periodi provo ad interrompere e vedere se è cambiato qualcosa ma finora senza melatonina è sempre la stessa storia…

  24. Ciao care mamme… vi devo confessare che leggendo le vostre storie mi sento meno sola !!! La mia bimba ha 19 mesi e dal terzo mese ha iniziato ha svegliarsi di continuo … pensavo fosse solo un fatto di fame e di allattamento … ma col passare del tempo ha iniziato a pesarmi e il non dormire mi rende nervosa quindi anch’io da circa un mese ho iniziato con melamil sotto consiglio del mio pediatra … Con un dosaggio di 15 gocce !!! Nonostante sulla confezione sia consigliata la dose di 4 gocce !!!

    Veramente titubante ho iniziato con la dose prescrita , ma come ho letto tra uno dei vostri commenti, la bimba ha iniziato ha dormire prima ma i risvegli erano sempre presenti e a volte tipo incubo si alzava con gli occhi chiusi e si lamentava !!! Sul consiglio di un farmacista sono scesa a solo 4 gocce …ma poi sono tornata dal pediatra che mi ha detto che 4 erano veramente poche e di somministrare almeno 8 gocce, anche se lui nn era per niente entusiasta del nuovo dosaggio addirittura mi ha detto che a quel punto si poteva anche sospendere il trattamento !!!
    Infatti vi volevo chiedere ma quante gocce vi sono state prescritte a voi ??
    La mia esperienza con la melatonina è che con 4, 8 , o 15 gocce la mia bimba si addormentava subito ma i risvegli sono rimasti per non dire quasi peggiorati !!!
    Grazie a chi risponderà !!!

Lascia un commento!