svezzamento

Le mamme, la pappa e il thermos

6 luglio 2017
termos bambini

Figli mangioni, figli inappetenti, figli golosi, figli viziati. Ce n’è per tutti i gusti, e lo stesso vale per le mamme e il loro rapporto col cibo. Che, per tante ragioni diverse, è spesso mediato da un thermos per la pappa. C’è la mamma FAO. La sua unica missione consiste nello sfamare non solo suo figlio, ma tutta la sua generazione. Prepara merende in dosi …

Continua a leggere

Autosvezzamento, tra dubbi e certezze

21 aprile 2015
alimentazione complementare

In rete se ne parla soprattutto come autosvezzamento. La dicitura più corretta sarebbe però alimentazione complementare a richiesta. In estrema sintesi, prevede che il bambino (che abbia almeno 6 mesi e sia in grado di stare seduto bene da solo) non venga nutrito con pappe preparate ad hoc, ma abbia libero accesso alla mensa di tutta la famiglia e, seguendo la sua naturale curiosità per …

Continua a leggere

Un tempo per ogni cosa

26 maggio 2014

Non sono un’esperta di nutrizione, tanto meno pediatrica. Mi guardo bene dal proporre modelli o diffondere consigli: lo lascio fare a chi ha studiato l’argomento e possiede competenze ed esperienza necessarie per parlarne. Però questa domanda io la devo fare. Che bisogno c’è di mangiare le fragole a Natale e la parmigiana di melanzane a Pasqua? Da quando è diventato indispensabile servire in tavola pomodori …

Continua a leggere

Pappa in viaggio: ecco come organizzarsi

20 gennaio 2014
pappe in viaggio

Rispondendo alla richiesta di un’amica, come me mamma da poco e appassionata viaggiatrice, spero di fare cosa buona e giusta raccontandovi come, in occasione di viaggi brevi o lunghi, in Italia o all’estero, mi sono organizzata per i pasti fuori casa di Davide nella lunghissima fase dello svezzamento (la dentizione di mio figlio è estenuante, infinita e drammatica: il poveretto, alla soglia dell’anno, ha ancora …

Continua a leggere

Omogeneizzati o pappe fatte in casa? Piccola guida alla scelta

20 novembre 2013
pappa1

Questo post è dedicato alla mia amica Maria, (baby)cuoca sopraffina e madre fantastica Mio figlio è tanto mangione quanto pigro. Fosse stato per lui, sarebbe rimasto abbrancato alla tetta almeno per i prossimi 12 anni, e il suo interesse per i cibi “dei grandi” è minimo, anche adesso che ha nove mesi e mezzo (sarà che è ancora sdentato come la Befana?). È soprattutto per …

Continua a leggere

Gravidanza e svezzamento vegetariano: intervista doppia

24 settembre 2013

Portare avanti una gravidanza seguendo una dieta vegetariana: una opzione come un’altra o una imperdonabile imprudenza? E svezzare un bambino senza fargli mangiare derivati animali rappresenta una follia o un atto d’amore? Un tema quanto mai delicato, che, ancora di più di quello dell’acqua del rubinetto per i neonati, si presta ad interpretazioni in (aspro) contrasto tra loro. Io, per salute e per greenità, seguo …

Continua a leggere

Acqua di rubinetto ai neonati, perché no?

23 settembre 2013

Mio figlio beve solo acqua del rubinetto. Nel senso che se gli propongo roba imbottigliata me la sputa letteralmente in faccia. Forse BigD è più green della sua povera mamma green, e allora permettetemi un attimo di autocompiacimento in questo drammatico lunedì di settembre: mio figlio, a poco più di 7 mesi, ha fatto la sua prima scelta di consumo sostenibile. Chapeau. O forse, più …

Continua a leggere

Pappa ecofriendly? Latte di mamma e alimenti bio

4 settembre 2013
Davide pappa

Tratto dalla mia rubrica Diario di ECOmamma su La Nuova Ecologia (numero di settembre 2013) È pratico, gratuito, rinsalda il legame tra madre e figlio e risponde in modo ideale alle esigenze nutrizionali del neonato. I benefici dell’allattamento al seno si sprecano, e sono argomento comune nei corsi di preparazione al parto, nelle maternità e negli studi pediatrici, ma è raro che si sottolinei un’altra …

Continua a leggere