post sponsorizzati

Il manifesto del sonno della neomamma

9 giugno 2017
sonno neomamma

1. Il fatto che una neomamma abbia gli occhi aperti non vuol dire che sia sveglia. E che ti stia ascoltando. Anzi: se ti pare di aver riconosciuto in lei uno sguardo vitreo e un respiro davvero regolare, porgile un cuscino soffice e dileguati in silenzio. 2. Il posto dove dorme un neonato (che non sia il tuo) – culla, lettino, lettone, letto montessoriano, materasso …

Continua a leggere

Il nostro amore non basta: per la salute ci vuole il veterinario

1 giugno 2017
perché amo il mio gatto

Sono nostri, ma non vuol dire che ci appartengano. Li amiamo perdutamente, ma questo non significa che noi possediamo sempre tutti gli strumenti – di conoscenza, di obiettività, di esperienza – per sapere cosa è giusto fare per loro. Vale per i figli, ma anche per gli animali che abbiamo scelto come compagni per la vita. Vale per tante cose, ma soprattutto per la loro …

Continua a leggere

Dispensatori seriali di bellezza

26 maggio 2017
arte per bambini

La bellezza salverà il mondo. Lo salverà dall’odio e dalla paura. Dalla sfiducia e dalla solitudine. Lo salverà dall’incomunicabilità e dall’ignoranza. Sarà la bellezza a salvare l’umanità. La bellezza vera. Quella che risiede in fondo agli occhi dei nostri figli, quella che il loro sguardo scorge dappertutto, anche dove noi vediamo solo imperfezione e difetti. La bellezza che gli uomini custodiscono nel proprio cuore e …

Continua a leggere

Confessioni di una mamma svampita

19 maggio 2017
stikets etichette personalizzate

Nel corso della mia vita ho fatto sempre fatica a dimenticare certe cose: un amico, un viaggio, un’emozione. Tendo a perdonare i torti, in qualche modo, ma purtroppo, spesso, non riesco a dimenticarli. Sono anche un po’ maniaca del controllo, come se non bastasse: cerco di compensare il caos che regna dentro di me tenendo il più possibile ordinata la mia vita “di fuori”. Le …

Continua a leggere

Fare il genitore è un lavoro sporco

3 maggio 2017
pannolini lavabili culla di teby

Fare il genitore è uno sporco lavoro. In tutti i sensi. È uno sporco lavoro, pannolini lavabili o monouso a parte. Perché a volte ti costringe al compromesso tra quello che vorresti e quello che senti essere più giusto. Perché ti fa stancare e preoccupare. Perché ti toglie il sonno in tanti modi diversi. È uno sporco lavoro perché, a volte, ti obbliga a mentire. …

Continua a leggere

La casa dei miei figli siamo noi

26 aprile 2017
case vacanza

La mia è una famiglia di viaggiatori. Ci piace andare alla scoperta del mondo, dei posti vicini e di quelli lontani. Riempirci gli occhi della meraviglia che si apre davanti a noi in ogni stagione, imparare che la diversità, comunque si declini, è in ogni caso una ricchezza inestimabile. Non è sempre facile, ma prima di diventare madre pensavo che sarebbe stato più complicato. Che …

Continua a leggere

Storie di lana e di microfibra. E di scaldamuscoli che fermano il sangue

18 aprile 2017
abbigliamento tecnico naturale

In principio sono stati gli anni ’80, Flashdance e Saranno Famosi. Con l’abbigliamento tecnico naturale molto al di là da venire, erano gli anni dei body sgambatissimi (se provassi a indossarli io, sembrerei un ex lottatore sovietico di greco-romana) e gli scaldamuscoli ai polpacci. Che poi mi sono sempre chiesta il senso di essere mezze nude, ma con le caviglie belle calde. Avevo anche una …

Continua a leggere

10 cose che non dimenticherò mai della gravidanza

12 aprile 2017
cose che ricorderò gravidanza

Sono stata incinta due volte. Due gravidanze perfette, senza sintomi pesanti o problemi particolari. Due gravidanze di cui ricorderò per sempre la sensazione di “essere abitata” e impegnata nella letterale costruzione di un essere umano. Di avere due cuori, due cervelli, due anime. Ma anche una serie di piccole cose, belle e brutte, tenerissime o molto sgradevoli. Ecco dunque le 10 cose che non dimenticherò …

Continua a leggere