mamma green

Una madre mediocre

5 settembre 2016
madre mediocre

Sono una mamma “green”, ma fino a un certo punto. Uso i pannolini lavabili, ma anche gli usa e getta ecologici (di notte e in viaggio); evito i “parchi divertimento” con gli animali ma mi piacciono gli acquari e i bioparchi; cerco di fare acquisti consapevoli, ma utilizzo anche prodotti industriali e ho un debole per le cucine straniere; mangio carne una volta alla settimana …

Continua a leggere

L’estate del 2002

17 agosto 2016
estate 2002 vacanze

Nel 2002 avevo 21 anni, e anche se allora non potevo saperlo, quella lunga estate caldissima avrebbe cambiato per sempre il corso della mia vita. Durante l’estate del 2002 dimenticai finalmente il grande amore della mia adolescenza, che ovviamente era finito malissimo e che mi avvelenava il cuore da un’eternità. Nell’estate del 2002 presi forse la mia prima decisione da adulta, scegliendo di andare a …

Continua a leggere

Perché andare al MUSE di Trento con i bambini

8 agosto 2016
museo scienze trento bambini

Se pensate che i musei non siano luoghi adatti ai piccoli, evidentemente non siete mai stati al MUSE di Trento con i vostri bambini. Il Museo delle scienze, inaugurato nel 2013, è un’esperienza esaltante per tutta la famiglia, a prescindere dall’età e dal numero dei figli, che potranno imparare un sacco di cose divertendosi, sperimentando e giocando per ore. Perché andare al MUSE di Trento …

Continua a leggere

Tu, figlia mia, non sei me

20 luglio 2016
tu non sei me

La tentazione, credo, è sempre in agguato. Quella di guardarti e scorgere nei tuoi occhi una piccola me stessa. Intuire, nei tuoi tratti che tanto mi somigliano, una parte di quello che sono stata e che sono ancora. Di quello, soprattutto, che sarei voluta diventare e che invece non sarò mai. Crescerti come se fossi una me in miniatura. Abituarti alle cose che amo, vestirti …

Continua a leggere

Il posto più strano dove ho cambiato un pannolino (biodegradabile)

18 luglio 2016
pannolini ecologici nappynat

C’è stata quella volta, in montagna. Mio figlio era minuscolo e l’ho cambiato in equilibrio su una lamina di dolomia rosa luccicante. Magari non è stato il posto più strano dove ho cambiato un pannolino, ma di certo il più suggestivo. Ricordo che il panno usato è poi finito arrotolato stretto in un sacchetto per essere riportato a valle con noi, perché al rifugio non …

Continua a leggere

Chi ha paura della natura? #mammeconvape

12 luglio 2016
repellente zanzare vegetale

Non so quando sia cominciato, né se sia un fenomeno universale o al contrario riguardi solo la zona in cui vivo. Per dirla tutta potrebbe essere solo una mia impressione sbagliata, ma a me pare che sempre più genitori vivano con una crescente paura della natura. Le mamme e i papà (ma più le mamme, se devo essere sincera) sembrano spesso preoccupati dalle possibili conseguenze …

Continua a leggere

Il cane nella macchina blu

11 luglio 2016
il cane nella macchina blu

Lo ha scoperto mia figlia, un pomeriggio di primavera in cui mi aspettava sotto casa insieme a mia madre, mentre io andavo a riprendere suo fratello all’asilo. Un meticcio senza particolare bellezza, acciambellato sul sedile posteriore di una utilitaria qualsiasi, parcheggiata a pochi metri da casa nostra. Da allora per Flavia è diventato “il cane nella macchina blu”. Per me, quando ho realizzato che la …

Continua a leggere

Accettare il cesareo: come ci sono riuscita

4 luglio 2016
come accettare parto cesareo

Avere un parto cesareo, al termine della mia prima gravidanza, non è stato facile. Non tanto fisicamente (anche se la puntura spinale mi ha causato una orribile cefalea che mi ha parzialmente rovinato la prima settimana di vita di mio figlio), quanto per le conseguenze psicologiche ed emotive di quel taglio orizzontale. Anzi, per essere più precisa, del mancato parto vaginale, soprattutto dopo aver travagliato per una …

Continua a leggere