abbigliamento

Storie di lana e di microfibra. E di scaldamuscoli che fermano il sangue

18 aprile 2017
abbigliamento tecnico naturale

In principio sono stati gli anni ’80, Flashdance e Saranno Famosi. Con l’abbigliamento tecnico naturale molto al di là da venire, erano gli anni dei body sgambatissimi (se provassi a indossarli io, sembrerei un ex lottatore sovietico di greco-romana) e gli scaldamuscoli ai polpacci. Che poi mi sono sempre chiesta il senso di essere mezze nude, ma con le caviglie belle calde. Avevo anche una …

Continua a leggere

Tu, figlia mia, non sei me

20 luglio 2016
tu non sei me

La tentazione, credo, è sempre in agguato. Quella di guardarti e scorgere nei tuoi occhi una piccola me stessa. Intuire, nei tuoi tratti che tanto mi somigliano, una parte di quello che sono stata e che sono ancora. Di quello, soprattutto, che sarei voluta diventare e che invece non sarò mai. Crescerti come se fossi una me in miniatura. Abituarti alle cose che amo, vestirti …

Continua a leggere

Babywearing in inverno: soluzioni per portare in fascia quando fa freddo

10 novembre 2015
featured

Portare i bambini, in fascia o in marsupio, nei mesi più freddi: un’impresa possibile, con tante soluzioni pratiche e a prova di qualsiasi tasca (oltre che belle, il che ovviamente non guasta mai). La prima domanda da farsi, quando ci si prepara al babywearing invernale, è se si ha davvero bisogno di indumenti o coperture specifiche, perché la risposta è tutt’altro che scontata.  Per trovare …

Continua a leggere

Il tempio di Bali

20 maggio 2015
bali beasakih

“Dio è sempre lo stesso, anche se ognuno lo chiama in modo diverso. E anche se non hai un dio, c’è sicuramente qualcosa che vuoi chiedere, o per la quale ringraziare”. Made si presentò al nostro appuntamento quotidiano un po’ in anticipo, quella mattina. Era tutto vestito di bianco, ci aspettava la visita al tempio indù più grande di Bali, la madre dei templi, il …

Continua a leggere

Percarbonato, la risposta naturale contro le macchie

10 dicembre 2013

Quando Elio ha scritto la sua indimenticabile Silos, ne sono sicura, pensava a un neonato. Non aveva idea di cosa fosse il percarbonato, ma è, per forza, a un adorabile cucciolo d’uomo che stava pensando. La quantità di secrezioni, escrezioni e deiezioni prodotte quotidianamente da un bambino piccolo è incredibile: sostanze di ogni colore, odore e consistenza – ma tutte parimenti immonde – fuoriescono di …

Continua a leggere

Scalzo come mamma (green) l’ha fatto. E come un povero Cristo

6 novembre 2013

Mio figlio ha calzato le sue prime scarpe poche settimane fa, all’alba dei suoi primi 8 mesi di vita. Si tratta di scarpine a suola morbida, in pelle conciata e colorata senza l’uso di sostanze tossiche (come queste, per intenderci!). Sono le uniche calzature che tuttora possiede, e che BigD indossa sporadicamente, e comunque soltanto fuori casa. Il motivo non sta nel costo, per quanto spesso …

Continua a leggere

Ammorbidente? Meglio l’acido citrico, per i bambini e per l’ambiente

16 settembre 2013

La pelle dei bambini è morbida e liscia. Si arrossa, si irrita, si “sgualcisce” anche solo a guardarla troppo. Comprendo bene, quindi, da dove arrivi la tentazione di avvolgere i neonati nel più soffice dei tessuti, e dunque la tendenza a usare – o abusare – ogni sorta di ammorbidenti per il bucato. Ma se il marketing dei vari morbidello-sofficissimo-profumoso ci promette fibre talmente soffici da …

Continua a leggere

Nanna sicura: occhio alla temperatura e alla biancheria da letto

9 aprile 2013
sacco nanna

Ancora a proposito di corredino (e visto che andiamo incontro all’estate): l’abbigliamento notturno temperatura della stanza, che non deve in ogni caso superare i 18-20gradi. Molti studi, infatti, hanno dimostrato che un ambiente fresco riduce sensibilmente il rischio di Sids, la cosiddetta sindrome della morte in culla, terrore di tutte i neogenitori. dei più piccini dovrebbe tener conto anche della Sempre per garantire la sicurezza dei …

Continua a leggere