life

L’anno che finisce, generoso e crudele

29 dicembre 2017
duemila ore

Ho cominciato il 2017 in grande affanno. Ero appena uscita dal turbine di una doppia maternità, prosciugata fisicamente ed emotivamente dagli anni più intensi della mia vita, dalle gravidanze, dagli allattamenti, dalle notti insonni. Avevo la vita tutta da ricostruire. Il lavoro ai minimi termini, l’autostima sotto i piedi, la vita sociale praticamente azzerata e una stanchezza inguaribile nel corpo e nella testa. E poi …

Continua a leggere

Chi ha paura del lupo cattivo?

9 dicembre 2017
piccolo regno incantato napoli

A casa nostra, le favole vanno molto forte. La leggiamo, le raccontiamo, le inventiamo. Le interpretiamo con le marionette. Qualche volta proviamo anche a disegnarle, con risultati discutibili viste le mie molto limitate capacità artistiche. Mi piacciono, le favole, incluse quelle tradizionali. Mi piace che ci siano i buoni e i cattivi, gli eroi e i mostri, la magia e l’amore. Mi piace che facciano …

Continua a leggere

I miei figli sono dei privilegiati

30 novembre 2017
sostegno a distanza amref

I miei figli fanno cinque pasti al giorno, e in genere hanno un paio di alternative a colazione e a merenda. Mangiano verdure a chilometro zero e pollo biologico, succhi di frutta senza zucchero e pasta artigianale. I miei figli vanno a scuola da quando avevano più o meno un anno e mezzo, affidati alle amorevoli cure di tante maestre. Il più grande dei due, …

Continua a leggere

Lettera a una donna che non vuole figli

28 novembre 2017
quello che vorrei 2

Non vuoi figli, e non hai problemi a riconoscerlo. Ma le persone, per questo, si sentiranno in diritto di dirti un sacco di cose. Ti diranno che rinunciare ai figli è una scelta senza ritorno. Tu, se ne hai voglia, rispondi che anche scegliere di averne lo è. Che, anzi, è forse la sola vera condizione irreversibile in cui possa imbattersi un essere umano. Perché …

Continua a leggere

5 parole che le donne dovrebbero usare di più

20 novembre 2017
parole donne

Noi donne parliamo e parliamo, si sa. Anche e soprattutto sul web, negli ultimi anni. Ma ci sono cose che ancora facciamo fatica a dire. Parole che ci sembrano impronunciabili, perché si riferiscono a cose che non conosciamo bene, che sottovalutiamo o delle quali, peggio ancora, ci hanno convinto che sia il caso di vergognarci. Parole che, invece, le donne dovrebbero usare di più. Mestruazioni …

Continua a leggere

Regali di Natale per i bambini: la mia ricetta e 7 idee originali

14 novembre 2017
regali di natale troppotogo1

Tra i regali di Natale per i bambini, quest’anno, ci metterei per prima cosa un pizzico di autentico candore. Un po’ di tenera credulità, qualche manciata di ingenuità minuscola, perché mi pare che oggi siano merce rara, anche tra i bimbi più piccini. Che non manchi, sotto l’albero, anche una dose generosa di niente. Per compensare il “troppo” che, in buona fede e con tutto …

Continua a leggere

Lettera di auguri per mia figlia

7 novembre 2017
lettera di auguri per mia figlia

Tre anni, tre anni lunghissimi e fulminei. Mentre scrivo questa lettera di auguri per te, la mia figlia più piccola, sono passati esattamente tre anni dal giorno in cui sei nata. Fregando tutti sul tempo, pretendendo in qualche modo di decidere tu quale fosse il momento giusto per venire al mondo. Un po’ come avevi già fatto, mesi prima, annidandoti dentro la mia pancia in …

Continua a leggere

10 cose orribili che fanno tutti i bravi genitori

27 ottobre 2017
cose orribili

Perché le fate anche voi, vero? Altrimenti mi tocca cominciare a sentirmi la più degenere delle madri. 1. Gettare di nascosto i capolavori agli acquerelli e i lavoretti dell’asilo. Non tutti insieme, perché altrimenti se ne accorgono. E non subito dopo la realizzazione, ma solo dopo che la loro attenzione si è rivolta altrove. 2. Mangiare schifezze non visti. Masticando piano piano per non far …

Continua a leggere