life

Gli uomini spiegati a mia figlia

20 giugno 2017
sesso-dopo-figlio

Ogni uomo, si sa, è un universo. Vale quando hanno sei mesi, evidentemente deve essere così anche quando crescono e maturano. Ma su certi comportamenti un po’ stereotipati vale forse la pena riderci un po’ su. Solo, è chiaro, per sdrammatizzare le nostre, di manie. L’uomo ‘ndo cojo cojo Selettivo quanto un roditore di fronte a una distesa di semi assortiti, lui, semplicemente, ci prova …

Continua a leggere

Sei cose che avrei voluto fare e che non ho mai fatto

15 giugno 2017
nonostante me

Più una, per la quale invece non ho rimpianti. 1. L’Erasmus Era una di quelle cose che ero certissima di fare (quasi come non far dormire i figli nel lettone), ma poi me lo hanno impedito questioni burocratiche: per tre anni ho frequentato un ateneo che lo permetteva solo dal quarto anno, poi al quarto anno ho cambiato città e università e infine avrei dovuto …

Continua a leggere

Il diritto di fare come i maschi

12 giugno 2017
lettera-a-un-adolescente

È uno dei temi più cari alla vasta e agguerrita comunità di madri che affollano il web. Il senso di colpa delle mamme che vanno a lavorare, il confronto coi padri che “non ci sono mai, ma mica si sono mai sentiti in colpa per questo”. A suon di post e di commenti, ci invitiamo reciprocamente a non farci schiacciare dal rimorso causato dallo stereotipo …

Continua a leggere

Chi se ne frega

8 giugno 2017
fb_img_1483363293537

Ieri ho recuperato il mio accappatoio bianco dalla corda a cui era appeso, in balcone. Se ne stava lì da un paio di giorni, tutto solo, con le maniche tese nel sole. Più che un impiccato, sembrava un crocifisso di cotone a nido d’ape. Poco prima avevo riesumato dal fondo del frigorifero uno yogurt dimenticato da tempo. Era scaduto il 21 marzo. L’ho buttato via …

Continua a leggere

Confessioni di una mamma svampita

19 maggio 2017
stikets etichette personalizzate

Nel corso della mia vita ho fatto sempre fatica a dimenticare certe cose: un amico, un viaggio, un’emozione. Tendo a perdonare i torti, in qualche modo, ma purtroppo, spesso, non riesco a dimenticarli. Sono anche un po’ maniaca del controllo, come se non bastasse: cerco di compensare il caos che regna dentro di me tenendo il più possibile ordinata la mia vita “di fuori”. Le …

Continua a leggere

Mattoni

17 maggio 2017
mattoni

“Voglio una sedia di mattoni”. Così dice Flavia, quando vuole sedersi su qualcosa di stabile e sicuro. Una sedia che non ti sfugga dalle natiche all’improvviso. Che non si metta a girare o dondolare a tradimento. Che non ti lasci col sedere per terra quando meno te lo aspetti. “Non tirare così la tua maglia, la strapperai”. La ha detto suo padre questa mattina. “Papà, …

Continua a leggere

La schiavitù del successo, la trappola del confronto

12 maggio 2017
piuma

Quando hai più di un figlio, tutti ti raccomandano, com’è giusto che sia, di evitare ogni confronto tra di loro. Più in generale, l’invito è quello di non paragonare mai i propri figli a quelli altrui, di non ridurre la loro crescita a una “gara” a chi per primo brucia le varie tappe del percorso. Tutto bello, tutto importante, tutto sacrosanto. Ma non è un …

Continua a leggere

Amarsi vuol dire

5 maggio 2017
amarsi vuol dire

Abbiamo cominciato quasi per caso, senza aspettarcelo e senza che gli altri ci credessero troppo. A parte quelli che tutto sommato ci conoscevano davvero a fondo, forse anche meglio di noi stessi. Col vantaggio e col fardello di una vera amicizia alle spalle, troppe cose già note l’uno dell’altra, ma l’abitudine già radicata alla confidenza e alla convivialità, ché se due non sanno ridere e …

Continua a leggere